venerdì 26 ottobre 2018

ArtePanettone e creative-farm, ritorno alle origini

• logo • progettazione grafica • sito web •

 

ArtePanettone nasce nel 2013 principalmente come incontro tra pasticceri che hanno fatto della ricerca dell’eccellenza il loro obiettivo e che fondano l’evento su 3 aspetti imprescindibili: 

• Qualità del prodotto
• Qualità dell'esposizione
• Qualità della location

Nata come risposta locale ad eventi globali, diventa sempre più un palinsesto di eventi legati non solo al panettone ma anche ad un altro prodotto di altissima pasticceria come il cioccolato.

Quest'anno il calendario prevede 3 date: si parte con ArteCioccolato nella splendida Villa Litta a Lainate, il 10 e 11 novembre. La prima tappa di ArtePanettone è a Parabiago, a Villa Corvini, sabato 17 e domenica 18 novembre.

Dulcis in fundo, è proprio il caso di dirlo, la sesta edizione rhodense. Dove tutto è nato, tra le pareti di Villa Burba, location d’eccellenza che ha visto nascere e crescere il progetto superando in ogni occasione le più rosee aspettative.

La grafica

Dopo aver avviato il progetto nel biennio 2013-2014, Confcommercio Rho, ente promotore della manifestazione, insieme al suo ideatore Silvano Minuz e a Marianna Vesco, responsabile organizzativa dell'evento, ha deciso di affidare nuovamente l'immagine della manifestazione a creative-farm. Dopo anni di panettoni e di toni dell'ocra e del bordeaux, per l'edizione 2018 il team di Giuseppe Pitzalis e Daniele Leonardi ha puntato su una grafica razionalista, su colori netti e di impatto come il nero, il rosso e il bianco, e su forme geometriche razionali: il cerchio per ArtePanettone, ovvero un panettone visto dall'alto, un quadrato per ArteCioccolato, ossia un blocco di cioccolato. Di conseguenza anche il logo ha subito un restyling profondo, passando da una scritta morbida e corsiva a un font capitolare e lineare, caratterizzato dalle iniziali.

Un progetto grafico divertente, fresco, appassionato.

Gallery